full screen background image

sosto.net blog - montagne del ticino
sosto.net blog - montagne del ticino
#skimo

Passo Quadrella, 2137 m

Una pellata nel bosco? L'idea all'inizio mi trova scettico: tipicamente, il bosco non è il terreno preferito dagli sci-escursionisti. Daniele, tuttavia, mi rassicura sul fatto che quello sopra Cimalmotto è un bosco incantato e adatto allo sci. Mi lascio convincere e dunque eccoci a Cimalmotto, una mattina in settimana. In paese ci sono circa 30 - 40 cm di neve, possiamo dunque calzare subito gli sci, sotto lo sguardo severo (o sorpreso?) di angeli e santi raffigurati nell'affresco del portico di Santa Maria Assunta.

Superate le cascine della frazione di Cavà ci inoltriamo nel bosco: è davvero bello, le piante sono distanziate e lo spazio per sciare abbondante. Unico neo è lo stato della neve, che in pratica è sempre quella dello scorso novembre, ormai umidificata e rigelata decine di volte... non proprio polverosa, insomma.

Pizzo Bombögn

Daniele in salita, poco oltre il limite del bosco; sullo sfondo, il Pizzo Bombögn.

A 1900 m circa si esce dal bosco e il panorama si fa più ampio, aperto sull'intera Valle di Campo; nel fondovalle si scorgono i villaggi di Campo Vallemaggia e Cimalmotto, quest'ultimo sempre all'ombra, in questa stagione il sole sfiora solo le cascine più a nord del nucleo.

Raggiunto il passo, un po' a malincuore, dobbiamo già fare ritorno a valle, mi aspetta infatti un pomeriggio in ufficio. Peccato perché le cime circostanti, in particolare il Sasso di Magnello e il Madone/Batnall, sono in ottime condizioni.

Eccezion fatta per alcuni, brevi tratti, la discesa è invece piuttosto faticosa a causa delle condizioni della neve. Mentre togliamo gli sci, di fronte alla chiesa, i personaggi dell'affresco ci osservano ancora... ora capisco come interpretare il loro sguardo: non è né severo, né sorpreso, solo divertito, evidentemente sapevano in che condizioni avremmo trovato la neve! D'altronde Cimalmotto lo devono conoscere bene, visto che osservano il villaggio da oltre 250 anni.

sosto.net tombstone

Santa Maria Assunta, Cimalmotto. Quadrella di Fuori. Contemplazione. A quota 2000. Larice. In salita, nel bosco. Neve e tanto sole. Passo Quadrella, vista sugli impianti di Bosco Gurin. Kleinhorn. Discesa. Quadrella di Fuori... con border collie Cimalmotto.

Simona        [Wednesday 12 February 2020, 14:36]


Che meraviglia! La natura imbiancata è magica e purtroppo quasi una rarità...
Bravo!

coshomments
Do you want to say something?


name* (max 20 characters)

contact e-mail (it won't be published)

comment*

To avoid spam, please copy this security code:
security code


hastags

View all hashtags.

search


galleries

Instagram
VSCO
clemspace.ch gallery

archive

July (1)
June (0)
May (1)

Archives

popular posts

Da Bosco Gurin alla Val Bedretto, via Basodino

Gazzirola e Camoghè

Via alta della Val Carassina

clemspace.ch

clemspace.ch

sosto.net - top of the page


cross cross cross sandwich fullscreen fullscreen resize resize fullscreen fullscreen fullscreen fullscreen fullscreen fullscreen fullscreen