full screen background image

sosto.net - montagne del ticino
sosto.net blog - montagne del ticino

Piz Valdraus, 3096 m

Il bus alpino offre un servizio molto interessante per visitare la regione della Greina limitando il traffico sulle strade di montagna che portano al Pian Geirett o all'alpe Garzott. Lo svantaggio è quello di dover rispettare l'orario ed è proprio per questo motivo che opto per un'alternativa più flessibile, la bici, per raggiungere il Pian Geirett. Qui calzo gli scarponi e imbocco il sentiero per la Capanna Scaletta, che lascio però poco dopo le 8, a quota 2148 m, per risalire direttamente il pendio erboso soprastante.

Piano della Greina

Il Piano della Greina, visto dal sentiero che dalla Fuorcla sura da Lavaz scende alla Capanna Scaletta. Al centro, l'occhio allenato può riconoscere l'arco della Greina, sullo sfondo il Pizzo Coroi.

Raggiunto il laghetto a quota 2500 m, proseguo sul sentiero bianco-blu per raggiungere la Fuorcla Sura da Lavaz, dove lascio di nuovo il sentiero per inerpicarmi sulla cresta che culmina a quota 2582 m e che all'inizio presenta anche alcuni passaggi di facile arrampicata.

Proprio sul punto più alto di questa cresta mi imbatto in un branco di stambecchi, piuttosto sorpresi di incontrare qualcuno da queste parti. Dopo un breve tratto di discesa, seguo integralmente la piacevole cresta sud del Piz Valdraus, lungo la quale si incontrano alcuni passaggi d'arrampicata di II grado. La roccia è sana e l'arrampicata piacevole, il passaggio chiave è costituito da un traverso di 5 metri piuttosto esposto, ma molto ben appigliato.

Le difficoltà non sono continue e in breve raggiungo la vetta del Piz Valdraus, il punto più settentrionale del nostro Cantone. Il cielo si sta pian piano annuvolando, ma la temperatura piacevole e l'assenza di vento invitano a fermarsi in cima per il pic-nic.

Nella discesa verso la Capanna Scaletta, passo anche dal sempre magnifico Piano della Greina e dal caratteristico arco formatosi con l'erosione della roccia calcarea. Dopo una sosta in capanna, sono felice di ritrovare la bici al Pian Geirett e di raggiungere in pochi minuti il fondovalle. sosto.net tombstone

Primo sole al Pian Geirett. Verso il laghetto a 2500 m. Stambecchi della Greina. Fuorcla sura da Lavaz. Facile arrampicata. Vista verso nord. In vetta al Piz Valdraus. Piz Vial e ghiacciano sul versante nord. Tra cielo e terra. Discesa verso la Scaletta. Le pecore cercano refrigerio. Capanna Scaletta.

diego        [venerdì 21 luglio 2017, 10:18]


ciao,
ma la bici è possibile lasciarla in qualche posto custodito?

clem        [venerdì 21 luglio 2017, 11:28]


Ciao Diego,
in realtà no, non ci sono dei posti custoditi. Al Pian Geirett c'è però tanto spazio e quello che potresti fare è imboscarla da qualche parte, in modo che non si veda.

coshomments
Vuoi lasciare un commento?


nome* (massimo 20 caratteri)

e-mail di contatto (non sarà pubblicato)

commento*

Per evitare lo spam, per favore copia questo codice:
security code


hastags

View all hashtags.

ricerca


galleries

Instagram
lclem.vsco.co
clemspace.ch gallery

archivio

agosto (1)
luglio (1)
giugno (2)

Archivio

articoli più letti

Perché sono contrario al ParcAdula

Via alta della Val Carassina

Cassarate, il fiume di Lugano

clemspace.ch

clemspace.ch

sosto.net - top of the page


cross sandwich resize fullscreen