full screen background image

sosto.net - montagne del ticino
sosto.net blog - montagne del ticino

Cima 2758 m al San Gottardo

Davanti al portale sud della galleria del San Gottardo ci sono i classici tre chilometri di colonna, motivo in più per scegliere la strada del passo. A dire il vero la decisione l'avevo già presa prima di partire, d'altronde faccio quasi sempre il passo perché lo preferisco rispetto ai 17 km di galleria.

Oggi sono in viaggio per Berna e il tempo a disposizione non è moltissimo. Alle 16 parto dal passo in tenuta da trail running e mi dirigo ad ovest risalendo velocemente la valletta che porta ai laghetti a quota 2387 m. Una breve pausa per scattare qualche foto e per decidere dove andare: la cima 2758 m aveva già attirato la mia attenzione quando la osservavo dal passo, con una bella forma triangolare. Questa cima è stranamente senza nome sulla carta nazionale, sebbene sia appunto ben visibile già dal passo e sia più alta dei vicini Pizzo della Valletta (2726 m) e Fibbia (2739 m).

Cima 2758 m San Gottardo

A sinistra, triangolare e fotogenica, la Cima 2758 m, senza nome sulla CN.

Dai laghetti la salita fino al Passo della Valletta avviene per buona parte sulla neve e a tratti su sfasciumi. Dal passo alla vetta mancano solo un centinaio di metri: dopo aver superato un breve camino si può risalire il filo di cresta andando a scalare alcuni bei massi solidi, oppure si possono evitare le difficoltà avanzando un po' sotto il filo di cresta, preferibilmente sul lato ovest. Il prezzo da pagare, in questo caso, è la progressione su roccia instabile e terriccio a volte insidioso, superando anche alcuni piccoli nevai. Giunti sulla cima si gode di una magnifica vista, in particolare sul vicino Pizzo Lucendro e sul Basodino, entrambe classiche mete sci alpinistiche.

Dalla vetta decido di scendere il canale innevato che porta direttamente ai laghetti incontrati in salita. Nel pezzo più ripido perdo l'equilibrio e scivolo sulla neve per alcuni metri: la caduta è fortunatamente senza conseguenze ma mi ricorda che la mia tenuta (pantaloni corti e scarpette da corsa) non è la più adatta per questo tipo di terreno.

Dopo aver superato un'ultima sassaia in parte innevata ritrovo la traccia del sentiero che in breve tempo mi riporta al passo. sosto.net tombstone

A sinistra, triangolare, la cima 2758 m. Laghetto in parte coperto di neve. Attacco della cresta, Passo della Valletta. Il Pizzo Lucendro. Il Passo di Lucendro. Pizzo Lucendro. Passo della Valletta visto dall'alto. Selfie in vetta. Pizzo della Valletta. La Fibbia. Il Basodino.

coshomments
Vuoi lasciare un commento?


nome* (massimo 20 caratteri)

e-mail di contatto (non sarà pubblicato)

commento*

Per evitare lo spam, per favore copia questo codice:
security code


hastags

View all hashtags.

ricerca


galleries

Instagram
lclem.vsco.co
clemspace.ch gallery

archivio

maggio (1)
aprile (1)
marzo (2)

Archivio

articoli più letti

Perché sono contrario al ParcAdula

Via alta della Val Carassina

Cassarate, il fiume di Lugano

clemspace.ch

clemspace.ch

sosto.net - top of the page


cross sandwich resize fullscreen