full screen background image

sosto.net - montagne del ticino
sosto.net blog - montagne del ticino

Alpe Bardughè - Pizzo Vogorno

È arrivato: non può sempre piovere e dopo tanta acqua è finalmente previsto un week-end all'insegna del sole. Non è una di quelle giornate dove si annuncia "bello e caldo in tutta la Svizzera", ma vista l'estate che abbiamo trascorso, questo venerdì è un'opportunità da cogliere al volo. Assieme a Jean scegliamo di percorrere il sentiero che che da Vogorno porta dapprima all'Alpe Bardughè e poi sulla cima del Pizzo Vogorno a 2442m di quota.
Non sono un profondo conoscitore delle montagne del Locarnese, ma ritengo che questa salita sia tra le più belle di questa regione. Il primo pezzo si svolge su un piacevole sentiero nel bosco grazie al quale si raggiunge la splendida alpe di Bardughè, con vista direttamente sul Lago Maggiore.

clem blog image

Arrivando all'alpe Bardughè proprio quando il sole spunta dietro il Pizzo Vogorno.

Proseguendo la salita il sentiero si fa più ripido e il panorama ancora più ampio, da dietro le montagne spuntano le vette del Monte Rosa. Giunti in cima la vista raggiunge anche il Sottoceneri, con la città di Lugano (visibili ad occhio nudo i palazzoni di Cassarate), il San Salvatore e il Ponte Diga. Oggi invece la regione del Bellinzonese rimane nascosta dietro una nuvola che blocca la vista in quella direzione.

In vetta ci concediamo una generosa pausa durante la quale ho la possibilità di testare tutti gli accessori più geek della mia nuova gopro: qui un breve video della salita. Ritorniamo poi sui nostri passi e malgrado qualche goccia di pioggia arriviamo indenni alla Capanna Bardughè dove ci dissetiamo con una Rivella prima di riguadagnare l'abitato di Vogorno. sosto.net tombstone

Selfie con cavallo a Barduhè. Vista eccezionale sul Lago Maggiore. Sopra Bardughè il sentiero si fa più ripido. Sull'ultimo tratto di sentiero, poco sotto la cima. Arrivo in cima al Pizzo Vogorno, a 2442m di quota. Vista su un passaggio della Via Alta della Verzasca. Picnic in vetta. In discesa, direzione Bardughè. Le cascine di Eus. Cimetta, Trosa, Alpe di Bietri (vedi post precedente) e Madone.

coshomments
Vuoi lasciare un commento?


nome* (massimo 20 caratteri)

e-mail di contatto (non sarà pubblicato)

commento*

Per evitare lo spam, per favore copia questo codice:
security code


hastags

View all hashtags.

ricerca


galleries

Instagram
lclem.vsco.co
clemspace.ch gallery

archivio

maggio (1)
aprile (1)
marzo (2)

Archivio

articoli più letti

Perché sono contrario al ParcAdula

Via alta della Val Carassina

Cassarate, il fiume di Lugano

clemspace.ch

clemspace.ch

sosto.net - top of the page


cross sandwich resize fullscreen