full screen background image

sosto.net - montagne del ticino
sosto.net blog - montagne del ticino

#mountain-bike

Olivone - Nara in MTB

Malgrado il passaggio all'ora invernale abbia fatto guadagnare un po' di sonno, quando mi ritrovo sul TILO diretto a Biasca sono ancora abbastanza assonnato. Sul bus per Olivone consumo una lauta colazione così che quando arrivo sono ormai ben sveglio... e sazio.

La meteo si è purtroppo già messa al brutto: piove. Poco male, decido comunque di salire in sella e partire.

clem blog image

Qualcuno dorme ancora... e visto il tempo, non è una cattiva idea.


Da Olivone, salgo a Camperio, dove lascio la strada del Lucomagno per prendere a sinistra, su una strada sterrata che porta a Brüghéisc. La pioggia si fa più insistente e anche ora ci si mette anche il vento. Mi vesto e inizio la discesa fino alle cascine di Tragon, da qui riprendo la salita che, passando dal punto più alto della giornata, Pro Marsgial (1563m), mi porta fino a Cancorì, stazione intermedia degli impianti sciistici del Nara.

Malgrado avessi intenzione di proseguire, la pioggia e il fango hanno la meglio. Dopo un tè caldo, scendo ad Acquarossa e poi Biasca, da dove riprendo il treno verso casa. sosto.net tombstone

strada lucomagno tornante torrente riasch pinadee salita camperio bruegheisch mercedes van blenio mercedes van sleeping

coshomments
Vuoi lasciare un commento?


nome* (massimo 20 caratteri)

e-mail di contatto (non sarà pubblicato)

commento*

Per evitare lo spam, per favore copia questo codice:
security code


hastags

View all hashtags.

ricerca


galleries

Instagram
lclem.vsco.co
clemspace.ch gallery

archivio

ottobre (2)
settembre (0)
agosto (2)

Archivio

articoli più letti

Perché sono contrario al ParcAdula

Via alta della Val Carassina

Cassarate, il fiume di Lugano

clemspace.ch

clemspace.ch

sosto.net - top of the page


cross sandwich resize fullscreen